Verso la fine dell'anno con tempo generalmente perturbato ma nessuna ondata di freddo in vista

26-12-2017 - Intense correnti prevalentemente zonali proporranno diverse sistemi perturbati atlantici che renderanno il tempo dei prossimi giorni a tratti perturbato in diverse regioni della penisola. Trattandosi appunto di correnti zonali, essi non determineranno alcuna ondata di freddo intenso anche se le temperature diminuiranno. I valori termici saranno comunque generalmente in linea con le medie del periodo. Durante il periodo prevarranno venti generalmente tesi da Libeccio o da nord ovest dopo il transito dei fronti.

 

 


Mappa Radar area Italia Centrale

Webcam & LiveCam

        

LiveCam dal mondo

 

Webcam Abruzzo

Link utili

Link amici

Link altri siti